mercoledì 14 novembre 2007

Luglio- Agosto 2006 – Brutte notizie

La risonanza effettuata presso il CDC di Torino evidenzia anomalie del segnale a livello del cervelletto: la prima vera brutta notizia che ci precipita in un grande sconforto!
I neurologi dell'ospedale di Novara ci comunicano la possibilità che Giulio abbia una malattia metabolica ed iniziano una serie di esami... Nel frattempo Giulio raggiunge alcune tappe motorie e continua a progredire anche se risulta sempre un pochino in ritardo rispetto alla media dei bambini della sua età….ma la pediatra cerca di confortarci dicendo che ogni bimbo ha i suoi tempi e Giulio raggiungerà sicuramente tutte le tappe solo con un pochino di ritardo rispetto alla norma… e va bene pensiamo… non tutti i bambini sono uguali e vorrà dire che invece di camminare ad un anno camminerà più tardi….
Nelle vacanze siamo andati in montagna in Alto Adige, qui Giulio per la prima volta ha dormito tutta la notte senza risvegli per mangiare….Nel lettino sotto il suo piumino sembrava proprio un angioletto… Al ritorno a casa, il piccolo non voleva andare in braccio più nemmeno ai nonni, solo con mamma e papà…. Ma dopo qualche giorno è tornato ad essere un coccolone e….non importa da chi arrivavano le coccole, l’importante era riceverle! L’estate è passata velocemente tra passeggiate, bagnetti in piscina e giri in bicicletta. Giulio non sembrava avere nulla di strano… magari era davvero solo un lieve ritardo motorio….

1 commento:

coradcor ha detto...

Di impulso ho cliccato la foto di Giulio con la bandana e ho immaginato che mi stesse dando un bacio!