sabato 10 maggio 2008

Giornata mondiale del Commercio Equo e Solidale


Uno spicchio ciascuno... in parti uguali... tutti!
E' ingiusto che chi produce
prenda infinitamente meno
di chi compera e rivende.
(tratto da un Bollettino Salesiano)

1 commento:

eo ha detto...

grazie per la tua sensibilità e attenzione. Dobbiamo ricordarcele queste cose perchè anche se ci crediamo poi nel concreto delle piccole scelte scegliamo ciò che è più facile e assecondiamo l'ingiustizia. C'è tanto da fare per educarci e educare... buona giornata, è da qualche giorno che sono assente dal blog ma ho recuperato leggendo tutti i nuovi post stamattina, ciao ciao! Bello quello del gatto!